Letrasun mese o da un po'

Gioac, DALA

  • Escrito por:
Última atualização em: 20 de janeiro de 2023
Sem traduções disponíveisSem traduções disponíveis

(Forse è un mese o da un po′ che non mi sento giù Che se poi cado giù c'ho la gang con la fune e venitemi a prendere) Forse è un mese o da un po′ che non mi sento giù

Che se poi cado giù c'ho la gang con la fune Lei che è stupida Come un termosifone Non mi fa nessun effetto, non mi provoca affatto C'è la storia su quel muro, un vecchio lo chiama imbratto Io che mi faccio da scudo con le cose che ho accanto Dovrei pensà a allenarmi come tutti Che forse dovrei ride Allen come Woody Che forse dovrei scaricarmi un po′ come eMule Lei che sprigiona onestà, tu sulle cose belle ci sputi Tessuti, gente taglia, gente mi ama, non mi conosce ancora nessuno Sessione di studio però fumo, però fumo Ancora qua E non mi va Di dire che sei uguale alle altre ma è così, non fai per me Penso alle mattinate cringe Io sto alla gente come sta al Natale il Grinch Ancora qua E non mi va Di dire che sei uguale alle altre ma è così, non fai per me Penso alle mattinate cringe Io sto alla gente come sta al Natale il Grinch Mi sento solo e perso Sto da solo e perdo Cerco sole, c′è pioggia per quelli come me da un pezzo Due minuti su un testo e ho messo più contenuti di te che fai pezzi in cento Essere vero è sempre stato il mio unico compromesso E 'npare vero che un ventenne finalmente ′nperde il tempo Una a letto mi fa "oh si, GD così" Si apre tutta è una questione di articolazioni Io che penso ad incastrare solo testi su beat Lei che rischia di svenire per le collisioni E penso alla carriera artistica più di quanto pensi al benessere fisico A me sta bene lo faccio per la famiglia Spero si sblocchi 'sto fatto che sono timido Però, però è un mese o da un po′ Fotte G come se non fosse niente, come fregarsene davvero ah Fotte G come se non fosse niente, come fregarsene davvero ah Fotte G come se non fosse niente, come fregarsene davvero ah Fotte G come se non fosse niente, come fregarsene davvero ah Ancora qua E non mi va Di dire che sei uguale alle altre ma è cosi, non fai per me Penso alle mattinate cringe Io sto alla gente come sta al Natale il Grinch Ancora qua E non mi va Di dire che sei uguale alle altre ma è cosi, non fai per me Penso alle mattinate cringe Io sto alla gente come sta al Natale il Grinch Ancora qua E non mi va Di dire che sei uguale alle altre ma è cosi, non fai per me Penso alle mattinate cringe Io sto alla gente come sta al Natale il Grinch

Sem traduções disponíveisSem traduções disponíveis
  • 0

Últimas atividades

Sincronizada pordistro

Powered by AI Curated by people

Start your discovery