LetrasSono Cazzi Miei

Emis Killa

Última atualização em: 19 de fevereiro de 2021
Detetamos alguns problemas
Letizia Squitieri sugeriu alterações a esta letra.

Si si Emis Killa, il più criticato Ti ho scritto una lettera Così impari a farti i cazzi tuoi, si! ] Ricevo cento e-mail al giorno appena mi connetto al wi-fi "Ciao, dimmi come stai", "wow, dimmi come fai" Cani che abbaiano uau, cagne che piengono cai cai "Killa rispondimi ti prego dai dai" Io sto fuori dai guai Braccio fuori dalla Punto mentre pompo l′hi-fi Fuori dal cazzo, rappi e non fai live Nessuno ti caga, nessuna ti scopa, zio, sembra che c'hai l′aids Quando compro il fumo e ti regalo il mio cd Se no vattene a fanculo e non stressarmi Tutti vogliono qualcosa, tutti chi? Tutti quelli che se sei il numero 1 hanno la scusa per cercarti E so che se tutto finisce anche il tuo migliore sparisce Come un balordo tra gli sbirri Tu mi vorresti più a stelle strisce Meno italiano, ma io qua vedo più strisce che stelle e non so che dirti RIT. Tutti vogliono sapere che faccio e come mi va (ohh) Vogliono rappare e sapere come si fa (ohh) Io rispondo non fare domande e metti in play Come faccio e cosa faccio sono solo cazzi miei Tutti vogliono sapere che faccio e come mi va (ohh) Vogliono rappare e sapere come si fa (ohh) Io rispondo non fare domande e metti in play Come faccio e cosa faccio sono solo cazzi miei Frà, quante domande assurde che mi fanno i ragazzini "Killa, lo conosci a quello?", "dove compri i capellini?" "Me lo lasci msn?", "ma perché non son b-boy?" "è vero che ti droghi ancora?", oh ma ti fai i cazzi tuoi? Emis Ki-ki-killa e vaffanculo agli impiccioni (si) Sempre in mezzo ai coglioni (si) Come i piccioni (si) ricchioni (hm) Volete il sound del '90, che cazzo è? Cos'è? sei nato nel ′91 e lo spieghi a me? Questo rap va sbom, il tuo rap fa il flop (ahah) Chi lo ascolta si taglia le orecchie come Van Gogh (arh) E tu rappi? no! brakki? no! Scretchi? no! ragghi? no! Zio con che coraggio parli a me di hip-hop Troppe critiche, troppe critiche insensate Parlate e non pensate, pensate e non parlate Mi becchi per le strade e accade quello che non vuoi Ti sei fatto troppi cazzi miei e ora son solo cazzi tuoi RIT. Tutti vogliono sapere che faccio e come mi va (ohh) Vogliono rappare e sapere come si fa (ohh) Io rispondo non fare domande e metti in play Come faccio e cosa faccio sono solo cazzi miei Tutti vogliono sapere che faccio e come mi va (ohh) Vogliono rappare e sapere come si fa (ohh) Io rispondo non fare domande e metti in play Come faccio e cosa faccio sono solo cazzi miei

  • 78

Últimas atividades

Sincronizada por馬欣然604
Tradução porGiada Danielis

One place, for music creators.

Get early access