LetraConvivere

Franco Fasano

Última atualização em: 13 de outubro de 2020
Nenhuma tradução disponívelNenhuma tradução disponível
Detectamos alguns problemas
Alberto Scotti sugeriu alterações para esta letra.

Con queste due facce da porta sbattuta, eterni indecisi Non dovevamo, ma nostro malgrado ci siamo incontrati E abbiamo fatto del mondo un stanza, nessuna distanza L'abbiamo arredata dei nostri discorsi impreparati, per questo diversi Piccoli angoli per abbandonarsi un po', Spigoli ruvidi dove è possibile ferirsi Convivere è anche vivere, non solo ritrovarsi Ma non è giusto credere che non esiste un obbligo Che è facile lasciarsi, che c'è più libertà Convivere per condividere la nostra appartenenza Per dare senza chiedere un po' di indipendenza E senza sottoscrivere che resteremo insieme Due cuori di gomma, due cuori di vetro, dipende dai giorni Se vieni vicino magari indovino in quale brivido tu mi nascondi Piccoli angoli per innamorarsi un po' Attimi semplici come qualcosa da scambiarsi Convivere è anche vivere, non solo ritrovarsi Ma non è giusto credere che non esiste un obbligo Che è facile lasciarsi, che c'è più libertà Convivere per condividere la nostra appartenenza Per dare senza chiedere un po' di indipendenza E senza sottoscrivere che resteremo insieme Convivere, non solo ritrovarsi, Convivere è anche vivere, ma è vivere con te Convivere è vivere con me, convivere è vivere

Nenhuma tradução disponívelNenhuma tradução disponível
  • 0

Atividades mais recentes

Musixmatch para Spotify e
Apple Music agora está disponível para
seu computador

Baixe agora