LyricsUn Bel Di Vedremo (Madame…

Trance Opera

Last update on: January 31, 2022
No translations availableNo translations available
We detected some issues
If you found mistakes, please help us by correcting them.

Un bel di vedremo Levarsi un fil di fumo sull′estremo Confin del mare.

E poi la nave appare. E poi la nave bianca Entra nel porto, romba il suo saluto. Vedi? E'venuto! Io non gli scendo incontro. Io no. Mi metto La sul ciglio del colle e aspetto, aspetto Gran tempo e non mi pesa La lunga attesa. E... uscito dalla folla cittadina Un uomo, un picciol punto S′avvia per la collina. Chi sara? Chi sara? E come sara giunto Che dira? Che dira? Chiamera Butterfly dalla lontana. Io senza far risposta Me ne staro nascosta Un po" per celia, e un po'per non morire Al primo incontro, ed egli alquanto in pena Chiamera, chiamera: "Piccina-mogliettina Olezzo di verbena" I nomi che mi dava al suo venire. Tutto questo avverá, te lo prometto. Tienti la tua paura, -io con sicura Fede lo aspetto.

No translations availableNo translations available
  • 0

Last activities

One place, for music creators.

Learn more