LyricsPer quando è tardi

Nomadi

Last update on: July 29, 2019
No translations availableNo translations available
These lyrics are waiting for review
gianni lion suggested changes to these lyrics.

Quando è tardi E per le strade scivolano sguardi Di gente che ha solo fretta di tornare E i cinema si chiudono E i caffè si vuotano. Per le strade Assieme al freddo e ai tristi canti opachi Sono rimasti gli ultimi ubriachi Un ciondolare stanco Verso il giorno che verrà. Si discute Delle rivoluzioni mai vissute E degli amori fatti di bevute E di carriere Morte nel bicchiere. Nelle sere a gambe aperte con il Mondo in mano Cantando mentre guardano Lontano Come se fosse In faccia all'universo. E li vedi Passare lenti strascicando i piedi Parlare forte a tutti o a nessuno O piangere aggrappati Ai muri stanchi ed addormentati. L'ora vola Il vino amico li uccide o li consola Il vino li fa vivere o morire E la tristezza solita O li uccide o se ne va.

No translations availableNo translations available
  • 0

Last activities

Musixmatch for Spotify and
Apple Music is now available for
your computer

Download now