LyricsRagazzi di Vita

Kaufman

Last update on: November 17, 2017
No translations availableNo translations available
These lyrics are waiting for review
If you found mistakes, please help us by correcting them.

Questo amore è cominciato sempre dalla fine Come guerre nate da prese di posizione Ci siamo sempre entrati passando dall'uscita

Quei segni sulla faccia come ragazzi di vita E delle nostre promesse abbiamo detto cose che non potevamo dire Ora abbiamo aperto il vaso di Pandora E dentro abbiamo visto com'è la vita vera Ma quando smetteremo di credere alle nostre ragioni E a spostare l'orgoglio un po' più lontano Che forse non lo sappiamo nemmeno Improvvisamente siamo diventati niente Quasi senza accorgerci che eravamo immobili Mentre aumentavano le distanze E siamo rimasti senza libertà Senza libertà E senza ossigeno Noi crediamo nello stesso destino Vittime di un meccanismo perverso Che ci costringe ad amare o a volerci bene Respirare forte acqua di mare Dare al cielo troppo colore Ma le ragioni non erano giuste e i tempi sbagliati Il problema è che spesso sarebbe bello dire stronzate a caso Ma c'è sempre qualcuno a reggerne il peso Ma quando smetteremo di credere alle nostre illusioni Che ci costruiamo in nostra difesa Ma siamo umani, ci serve una scusa Improvvisamente Siamo diventati niente Quasi senza accorgerci Che eravamo immobili mentre aumentavano le distanze E siamo rimasti Senza libertà Senza libertà E senza ossigeno Ma crediamo nello stesso destino

No translations availableNo translations available
  • 0

Last activities

Musixmatch for Spotify and
Apple Music is now available for
your computer

Download now