LyricsForte

Gemitaiz

Last update on: January 21, 2016

Scendo dal treno, accendo una sigaretta Prendo il cellulare le scrivo un messaggio: "Sto per arrivare" Dice non ti preoccupare che scendo col cane

Dico scendi sola con le canne, non te lo portare Così la facciamo mentre camminiamo sotto i portici Che poi c'è un po' di cose che Ti volevo raccontare Quella sera che non rispondevi ci so stato male Fino alle 8 con le pupille in diagonale Andiamo bene, andiamo male Andiamo quando posso, che non devi lavorare Così puoi farmi innamorare Da un estremo all'altro con i soli drammi d'adorare Volo senza quei programmi Ho solo grammi da bruciare Questi qua mi guardano come se fossi l'unico che ancora ci crede Non potete farmi la morale Se ti sembro stupido è perché siete poveri Ho il mio cuore malandato come sola arma da giocare Ah E lei è ancora meglio perché dice che facciamo male Che dovremmo fare i bravi e non vederci per due settimane Che possiamo inventarci quello che ci pare Le dico che c'ha ragione ma che non resisto quando so che la potrei vedere Prenderei da bere Per poi camminare nel quartiere Che mi fa piacere Lei dice che dovrei andare piano, io invece vado forte Forte Forte Lei lo vuole forte Ci spacchiamo forte Lo strilliamo forte Forte Forte Lei lo vuole forte Ci spacchiamo forte Noi andiamo forte Forte Forte (lei lo vuole!) forte Forte Forte (ci spacchiamo!) forte Forte Forte (lo strilliamo!) forte Forte Forte Noi andiamo! (Noi andiamo!) Forte come una Ferrari Con i fari spenti nel deserto, come chi ha le ali Che sarebbe bello un mondo senza x e calendari Ma nella cassetta della posta l'ansia fa i regali Che vogliamo stare pari ma finiamo sempre con Esplosivo che ci esplode in petto come i talebani (talebani) Rimaniamo tali e quali, con gli sbagli come tagli, come il sangue tra gli squali E so bene che ci piace comportarci da animali, solo canne e lingua come elementi basilari Che so che c'hai il cuore che vorrebbe correre ai ripari Ma oramai per me Vali troppo sei uno Stradivari Che non posso togliere quello che ho già messo in cassaforte Quindi dammi un altra notte senza frasi varie Che sai bene quanto mi fa bene, quanto mi fa male Che sai bene quanto mi fa avere, quanto mi fa dare Ah, e lo so che è difficile Che sembra sempre simile Tu mi ami perché non mi fermo mai Poi non mi sopporti perché non riesco ad avere i sensi del limite Ti dico che C'hai ragione Ma che non resisto quando so che ti potrei vedere Prenderei da bere Per poi camminare nel quartiere Che ti fa piacere Che dici di andarci piano, ma io come faccio vado forte Forte Forte Lei lo vuole forte Ci spacchiamo forte Lo strilliamo forte Forte Forte Lei lo vuole forte Ci spacchiamo forte Noi andiamo forte Forte Forte (lei lo vuole) forte Forte Forte (ci spacchiamo) forte Forte Forte (lo strilliamo) forte Forte Forte Noi andiamo!...

  • 429

Last activities

Translated byEnrica Enrica

Musixmatch for Spotify and
iTunes is now available for
your computer

Download now