LyricsAncora qui

Alessandro Casillo

Last update on: March 25, 2020
No translations availableNo translations available

Ora ti ricordo chi sono Ero insieme a quelli che dicevano "andremo lontano" Ora so scegliere bene

Le distanze da tenere con un braccio in più del necessario Non vorrei ricordare nemmeno, nemmeno C'eri tu che costruivi ed io che rovinavo tutto Come se non sapessi chi sono, o chi ero E che ho vinto una volta soltanto perché ci credevo E siamo ancora qui, indivisibili Nati liberi di perderci una volta in più E siamo ancora qui, sembra impossibile Con le mani fredde e gli occhi lucidi Ma siamo ancora qui E siamo ancora qui E siamo ancora qui Come fai a dire "dov'eri?" Giorno e notte stavo lì, a reinventarmi e niente di meno Tu perfetta ed io con gli occhi stanchi Come quelli di mia madre, che hanno luce nuova, ma senza veleno Non vorrei ricordare nemmeno, nemmeno C'eri tu che costruivi ed io che rovinavo tutto Come se non sapessi chi sono o chi ero E che ho vinto una volta soltanto perché ci credevo E siamo ancora qui, indivisibili Nati liberi di perderci una volta in più E siamo ancora qui, sembra impossibile Con le mani fredde e gli occhi lucidi Ma siamo ancora qui E siamo ancora qui E siamo ancora qui Ora che odiarmi soltanto sarebbe perfetto Se fossi diverso da te, se fossi diverso da te Ora che siamo più soli o più forti di tutti Ora che siamo ancora qui, ancora qui E siamo ancora qui, irripetibili Nati liberi di perderci una volta in più Ma siamo ancora qui, sembra impossibile Con le mani fredde e gli occhi lucidi Ma siamo ancora qui E siamo ancora qui E siamo ancora qui

No translations availableNo translations available
  • 1

Last activities

Synced bySara Fasano

Musixmatch for Spotify and
Apple Music is now available for
your computer

Download now