LyricsSCOMPOSTO

AIELLO

  • Written by:
Last update on: April 2, 2022
No translations availableNo translations available

Dal caos nascono le stelle Il mare butta le conchiglie In bocca ho i capelli tuoi

Rimasti dagli abbracci miei Ti saluto e sfioro le tue labbra Eppure siamo buoni amici Già piove sulle tamerici È febbraio, il sesso che mi fai Ti aspetto ad un tavolo in fondo a destra Io sono quello che guarda dalla finestra Che tiene il tovagliolo sulle gambe E i piedi sulla sedia Sono scomposto nel cuore Nei bigliettini a Natale Sono scomposto dagli anni di scuola Cadevo sempre tra i banchi e l′aiuola Sono scomposto nel letto Non trovo mai le mutande Ma ho ricomposto il mio viso Non trovo più l'occhio destro Mica è rimasto con te Prova a dirmi come sia possibile Che una pizza non la mangi con me In una birra poi ci tuffi il cuore Ne bevo un sorso, voglio il tuo sapore Non lamentarti se poi rido sbronzo Non vergognarti se poi canto e svengo La chiamano "felicità d′amore" Tu non frenarla, cambia sempre il nome Sono scomposto nel cuore Nei bigliettini a Natale Sono scomposto dagli anni di scuola Cadevo sempre tra i banchi e l'aiuola Sono scomposto nel letto Non trovo mai le mutande Ma ho ricomposto il mio viso Non trovo più l'occhio destro Mica è rimasto con te Portalo al sole, portalo altrove Portalo a vedere dove nasce il mare Portalo indietro, portalo in volo Non fargli mai sentire che è rimasto solo Portalo a casa, ti ricordi casa? E se non la ricordi lascialo per strada Le cose si appartengono Non restano mai sole Sono sicuro un giorno tornerà a vedere

No translations availableNo translations available
  • 0

Last activities

One place, for music creators.

Learn more