TestoQuando viene sera

Gippa

Ultima modifica il: 3 settembre 2020
Nessuna traduzione disponibileNessuna traduzione disponibile

E più ti senti umano e più sei fuori posto Ripensi solo a te quando viene se quando viene sera Sorridi tra le mummie e sei tu il diverso

Ti saluterò, mi saluterai e intanto viene sera Ricordati di te, ricordati dite Perso tra i ripiani del mio ripostiglio Sento se ora c'è l'ascensore che porta a me la sera Quando io ti cerco sarò mai incompleto? Ti rubo ancora un po' e mi addormenterò sempre dopo sera Ricordati di te, ricordati di te Non pensi, non pensi mai che spendi e non ci sei Ti cerchi in quel che fai, mica solo quando è sera Facciamoci un giro che il sole è ancora là Splende tra le tue labbra la città Poche nuvole in cielo e si colorerà Chi ha casa non dispera ed è tra noi la sera Poche nuvole in cielo e si colorerà Chi ha casa non dispera E così leggera Ed è tra noi la sera

Nessuna traduzione disponibileNessuna traduzione disponibile
  • 0

Ultime attività della community

Musixmatch per Spotify e
Apple Music è disponibile ora
per il tuo computer

Scarica adesso