TestoL'odore dei ricordi

Domenico Protino

Ultima modifica il: 25 luglio 2017
Nessuna traduzione disponibileNessuna traduzione disponibile
We detected some issues
If you found mistakes, please help us by correcting them.

Quanti stanno ancora dormendo Quanti invece stanno ancora pensando Questa notte le finestre

Sono aperte Io che scendo con il mio cane Il diritto anche lui ce lha di pisciare Cè lodore dei ricordi Questa notte Il silenzio copre le cose Dei rumori solo echi lontani Cosa pensa di me Ora che lei non cè Che non è più per me Cosa stringe tra le sue braccia Con lo sguardo cosa spiega di sé Ma è trascorsa oramai la mia gioia Uuh ancora Lei che brilla dentro tutti miei sogni Lei che ride sopra tutti i miei sbagli ancora Uuh ancora uuh Ai confini di ombre blindate Poche luci galleggianti soffuse Questa notte non cè nebbia Da ingoiare Tutto cresce ancora nel tempo Solo io mi son formato a quel giorno E impossibile tradurre in parole Lemozione nel vederla tornare ancora Uuh ancora Lei che brilla dentro tutti miei sogni Lei che ride sopra tutti i miei sbagli ancora Uuh ancora È la pietra con cui graffio destino Sul cemento ancora bianco del mio respiro Uuh

Nessuna traduzione disponibileNessuna traduzione disponibile
  • 0

Ultime attività della community

Musixmatch per Spotify e
Apple Music è disponibile ora
per il tuo computer

Scarica adesso