TestoTra le foglie

Chiara Ragnini

Ultima modifica il: 22 luglio 2017
Nessuna traduzione disponibileNessuna traduzione disponibile
Questi testi hanno dei problemi
Aiutaci a correggere questi questi testi.

e mentre il mare da quassù sembra una strada verso l'infinito riscopro piano ogni parte di te

ogni colore addosso al tuo vestito mi specchio addosso le tue case lunghe oltre le colle e i passi consumati dentro gli sguardi e queste mani forti i tuoi profumi io li ho già rubati perché domani è un altro giorno ancora e un'altra sera mi racconterai di come è dolce il tuo silenzio ora e nel mio abbraccio ti addormenterai perché tu sei l'arrivo e la partenza e anche per me il resto non fa differenza dietro agli angoli ti ascolto immobile tu che sei il mio paese stretto tra le foglie e mentre il vento da quassù sospira piano verso l'orizzonte cammino sopra le piccole storie che ascolteremo ancora mille volte dietro ai sorrisi di chi ha gli occhi grandi e nuove favole da rivelare c'è ancora un mondo intero da scoprire e i tuoi segreti da conservare perché domani è un altro giorno ancora e un'altra sera mi racconterai di come è dolce il tuo silenzio ora e nel mio abbraccio ti addormenterai perché tu sei l'arrivo e la partenza e anche per me il resto non fa differenza dietro agli angoli ti ascolto immobile tu che sei il mio paese stretto tra le foglie

Nessuna traduzione disponibileNessuna traduzione disponibile
  • 0

Ultime attività della community

Sincronizzato daIbtissem Hemadi

Musixmatch per Spotify e
iTunes è disponibile ora
per il tuo computer

Scarica adesso