TestoVenti Giugno

Abov

Ultima modifica il: 23 giugno 2020
Nessuna traduzione disponibileNessuna traduzione disponibile
These lyrics are waiting for review
If you found mistakes, please help us by correcting them.
#together against coronavirus

Passeggiando nella notte Trovo così la mia pace Di persone si incontran molte,

Tanti visi e storie da raccontare. Accompagnato dai miei gatti si va in spiaggia In cielo solo lei la luna. Lei mi segue sempre, come se fossi preda Convinta che io non la veda Le stelle sono testimoni è quasi venti giugno La mia vita esplode. Odor di gelsomin e rumor di cani Attirano la mia attenzione. Luce non ferire i miei occhi Luna stammi a guardare, Lei mi vuole afferare Lei mi vuole afferrare E così nella notte si va alla ricerca di vita, Tra una bottiglia di birra e un calice di vino Io mi trovo io mi perdo. C'è troppa gente meglio andare Dovrei fare altro imparare, La distrazione mi rapisce e brama le mie labbra Di notte mi vieni a bussare La corsa ricomincia ossessiva Tutto questo forse è solo fantasia La chitarra suona mondi estranei. Diana cede il ballo Al fratello che sta per arrivare Vino rosso e balli mi rapiscono Venti giugno esplosione di vita. Vento si alza intorno a me Di soppiatto torno a casa Io mi devo svegliare Io mi devo svegliare ... così

Nessuna traduzione disponibileNessuna traduzione disponibile
  • 0

Ultime attività della community

Musixmatch per Spotify e
Apple Music è disponibile ora
per il tuo computer

Scarica adesso